Come fare la crema coagulata in casa

Come fare la crema coagulata in casa

Come fare la crema coagulata in casa

Come fare la crema coagulata in casa

Adoro la panna rappresa. Se non l’hai avuto, è un po ‘come un mix tra panna montata e burro montato, ma con un sapore più profondo. È denso, cremoso, ed è assolutamente da sogno sugli scone riscaldati dal forno. La crema e le focaccine rapprese sono sempre state la mia parte preferita del tè pomeridiano. Ne sono ossessionato. Tanto che a volte, per una festa, Mike e io andremo in un piccolo appuntamento pomeridiano in una piccola casa da tè a tema inglese qui in città per focaccine e panna rappresa.

Non avrei mai immaginato di poter fare la crema coagulata, conosciuta anche come crema del Devonshire, a casa. Vendono minuscoli barattoli di crema Devonshire nei negozi di lusso (come Whole Foods), ma salvano i tuoi amici soldi perché quei barattoli di crema non sono come la cosa reale. Oserei dire che sono disgustosi? Invece, compra un quarto di buona qualità, panna da montare biologica e fai il tuo, a casa!

Non pensavo fosse possibile, ma un giorno Mike e io abbiamo avuto questa bella conversazione:

Mike: dovresti fare una crema coagulata.
Io: Amico, non so come fare la crema coagulata!
Mike: Baby, ti amo, ma se dovessimo andare a Secret Garden ancora una volta per nutrire la tua dipendenza da panna rappresa, potrei diventare pazzo.
Io: Sì, lo so che non è proprio la tua scena (la scena è più ottagonista dei nostri normali ritrovi) … ma hanno la crema coagulata per andare! Possiamo semplicemente comprarlo e averlo a casa?
Mike: Se si può fare panna rappresa, è possibile effettuare panna rappresa.

Questo mi ha fatto pensare. Era vero! La casa da tè qui non trova la loro crema coagulata da qualche mistico grossista di panna rappresa – fidati, lo so perché ho fatto le ricerche su google. Mike aveva ragione! Fanno la loro crema coagulata in casa. Quindi, in teoria, se potessero farlo, potremmo farlo. Mike ha fatto qualche ricerca su google e si è imbattuto in questa ricetta (da un canadese!)

Sembrava incredibilmente facile e troppo bello per essere vero. Ero davvero un ingrediente e 2 giorni lontano dalla mia fonte illimitata di crema coagulata ?! Mike e io siamo andati subito a cercare una crema non ultra pastorizzata. L’ho buttato nel forno e il giorno dopo, eccolo! La parte superiore della crema si era solidificata in qualcosa che assomigliava alla crema coagulata. Aveva solo bisogno di un po ‘di tempo in frigo prima che fosse pronto.

È stato così incredibilmente soddisfacente togliere lo strato superiore di crema refrigerata. Lo frustai per dargli un po ‘di corpo e ne presi subito un toast, con marmellata e una generosa spolverata di sale marino. Era così buono. Forse meglio ancora della crema coagulata dalla casa da tè? Abbiamo fatto un test di degustazione fianco a fianco (sì, Mike e io siamo andati alla casa da tè un’ultima volta per ottenere un po ‘di crema coagulata da asporto) e la differenza era indiscernibile. Mike sentiva che la versione del negozio era più salata, il che ha senso, considerando che non ho salato la nostra per niente. Era anche un tocco più frustato. Sali e frusta secondo le tue preferenze, sei così vicino alla crema coagulata fatta in casa!

pane tostato e panna per tutti!
xoxo steph

PS – L’ultimo colpo è panna rappresa con un po ‘di fragole in polvere e chiazze d’oro!

Come fare la crema coagulata in casa

Ricetta alla crema coagulata casalinga
fa circa 3 tazze di panna rappresa


  • 1 litro di panna montata, 35% MF o superiore, NON ultra pastorizzato

via Rock Recipes

Riscalda il forno a 170 ° F.

Versare la crema in una casseruola profonda che abbia una copertura che può andare in forno. Stai puntando a un piatto profondo in modo che la crema sia profonda circa 2 a 2,5 pollici quando viene versata. Ho usato una casseruola con una copertura di vetro , un po ‘come una cosa di tipo pyrex della vecchia scuola. Coprire il piatto e metterlo nel forno a 170 ° F per 10-12 ore, o durante la notte, che è quello che ho fatto.

Il giorno successivo (o da 10 a 12 ore dopo), togliere la casseruola dal forno e lasciare raffreddare a temperatura ambiente prima di metterla in frigo per almeno 8 ore, o durante la notte.

Sfiorare lo strato superiore, leggermente dorato, ispessito. Questa è la tua crema coagulata! Ci sarà un altro strato sotto lo strato leggermente giallo che è cremoso e denso come la panna acida – anche questo è raggrumato, ma con un po ‘più di umidità. Scorri anche quello. Utilizzare come è, entrambe le creme addensate sono considerate coagulati. Alcune persone mescolano le due e alcune persone usano solo il livello superiore. Oppure, puoi usare un supporto o un mixer a mano e un cucchiaio e mescolare i due tipi di crema fino a uno spesso, ma questo non è affatto tradizionale. Servire freddo e buon divertimento! Lo adoro su scones, toast (SO GOOD), cake, praticamente tutto o niente!

La panna rappresa dovrebbe rimanere in frigo per un massimo di 5 giorni, coperta.

Note: Assicurati che la tua crema non sia ultra pastorizzata – controlla due volte mentre acquisti la crema. Se è ultra pastorizzato, dirà sul cartone / bottiglia.

La ricetta originale ha appena mescolato la crema, che penso avrebbe funzionato bene, ma volevo una consistenza più liscia e montata. Montare i due strati superiori insieme NON è tradizionale.

Come fare la crema coagulata in casa

Come fare la crema coagulata in casa


Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*